BDSM: la guida pratica per coppie principianti

Se hai trovato irresistibile la trilogia di “Cinquanta Sfumature”, ecco un modo per trasformare le tue fantasie in realtà con la nostra guida per coppie principianti al BDSM!

Ammettiamolo, anche se a molte di noi piace considerarci di mentalità aperta, spesso viviamo in una piccola scatola ordinata quando si tratta di… sesso.

Anche se non c’è niente di sbagliato, a volte sopprimiamo i nostri impulsi e i desideri sessuali più nascosti, nel tentativo di conformarci alla società! Ma, a quale scopo?

Il sesso è un’arte in continua evoluzione. Guardando indietro al 1800, per le persone era facile fare sesso anche completamente vestite, con aperture speciali nell’abbigliamento ideate apposta per il rapporto sessuale! Esplorare poi oltre la posizione del missionario era un tabù! Figuriamoci il sesso orale o il sesso anale!

Al giorno d’oggi, se a qualcuno piace qualcosa che va oltre il sesso vanilla, optando magari per quello un po’ più ruvido come il sesso fetish, viene visto come un interruttore delle convenzioni. Ma non è che forse, stiamo perdendo il vero punto di vista?!

Se hai mai fantasticato di aggiungere qualcosa in più alla tua vita sessuale, come il BDSM, ma sei confusa su come e dove iniziare, ecco per te alcuni suggerimenti per coppie principianti che ti avvicineranno al mondo del BDSM.

Cos’è il BDSM?

In base a “chi sei”, il BDSM assume significati differenti: B & D stanno rispettivamente per bondage e disciplina, D & S invece per dominio e sottomissione. Infine S & M per sadismo e masochismo.

  • Bondage e disciplina
    L’elemento di schiavitù e disciplina del BDSM, si riferisce agli atti sessuali in cui il partner sottomesso è addestrato e contenuto. Molti di questi atti sono presenti nella nostra vita sessuale quotidiana su scala più lieve (come bendare gli occhi del tuo/a partner o legare le mani insieme).
    Trattenere il sottomesso, può includere altre pratiche tra cui lo Shibari (una forma di corda giapponese di schiavitù), ma anche all’essere ammanettata al letto, etc, etc…
    Esistono anche alcune forme più avanzate di costrizione, come ganci da soffitto e gabbie per schiavitù.
    La disciplina, d’altra parte, si concentra maggiormente sulla modifica del comportamento.
    Il comportamento del sottomesso viene corretto con punizioni, e queste possono essere fisiche e/o psicologiche come le sculacciate o le umiliazioni erotiche.

  • Dominazione e sottomissione
    In una relazione BDSM, c’è sempre chi domina e chi si sottomette. Il Dominante è responsabile del dominio del sottomesso, il Sottomesso è il partner che rinuncia al controllo in questo tipo di relazione.
    I dominanti maschili, in genere, sono chiamati Dom, Master o Padrone. Le dominanti femminili invece sono chiamate Domme, Dea, Mistress o Padrona. Ma non esiste una dicitura standard comune per tutti.

  • Sadismo e masochismo
    Questa è normalmente l’area del BDSM che la maggior parte delle persone non può definire, tuttavia si riferisce semplicemente nel dare e nel ricevere dolore.
    Il masochista sperimenta il piacere subendo dolore, mentre per il sadico la somministrazione del dolore produce piacere.
    La differenza tra sadismo – masochismo e dominio – sottomissione, è che la prima riguarda l’infliggere dolore e la seconda il controllo.
    Possono essere presenti contemporaneamente in una relazione BDSM, tuttavia l’infliggere dolore non è sempre una componente della relazione dominante – sottomessa.

 

GUADAGNA CON IL BDSM ADESSO

Come capire se sei una Dominante, una Sottomessa o una Switch?

Quindi, ora che ti ho spiegato quali sono gli elementi di base del BDSM, è tempo di scoprire che tipo di ruolo vorresti assumere.

Il modo migliore per scoprire cosa ti piace sperimentare, è quello di cambiare ruolo.

La tua esperienza non deve coinvolgere tutte e tre le categorie, o anche entrambi i ruoli all’interno di una categoria. Potresti scoprire, ad esempio, che sei naturalmente Dominante o Sottomessa, o essere una Switch, ovvero ti potrebbe piacere passare da una all’altra.

Oppure potresti persino renderti conto che mentre ti piace essere legata (Bondage), non ti piace particolarmente la disciplina.

Si tratta di trovare l’equilibrio perfetto per il tuo partner e te stessa e la parte meravigliosa del BDSM, è che offre a te e al tuo partner la possibilità di esplorare un’altra dimensione della vita.

Come?

Dandoti l’opportunità di realizzare le tue fantasie in un ambiente sicuro e di fiducia!

Tuttavia, aggiungere esperienze alla tua vita sessuale, non crea necessariamente un’esperienza più felice e appagante, perché dovreste essere entrambi sulla stessa lunghezza d’onda.

Sei interessata a lavorare nel mondo delle cam girl? Se hai necessità di consigli per iniziare non ti resta che scrivermi cliccando qui!

Come dovresti dire al partner delle tue fantasie BDSM?

Sappiamo tutti quanto può essere difficile portare qualcosa di nuovo in una relazione. Una raffica di pensieri riempie la testa: come la prenderà, questo causerà una discussione, e se mi lasciasse?

La verità è che una relazione di successo dipende da una buona comunicazione.

E’ importante capirsi ed essere in grado di parlare di una vasta gamma di argomenti e questo non è diverso se sei interessata al BDSM. Dovresti davvero parlare con il tuo partner, renderlo consapevole del tuo desideri e cercare di esplorare le tue fantasie senza aver paura.

Sconti Lovehoney

BDSM, la guida pratica per principianti 2021

Inizia con queste idee

Se sei preoccupata di trovare le parole migliori da dire al tuo partner, prova la comunicazione non verbale: magari lasciandogli un bigliettino sexy o guardando insieme un film suggestivo.

Oppure, potresti domandargli cosa gli piacerebbe fare nel caso si trovasse difronte a esperienze sessuali meno canoniche e diverse dal solito.

Ha delle fantasie? Suggeriscigli ciò che potrebbe piacere anche a te!

Pensa in piccolo, non c’è alcun bisogno di provare tutto insieme, potrai sempre aggiungere altre dinamiche in un secondo momento.

Approfondisci: mistress e cam girl, come guadagnare in webcam nel 2021

Quali oggetti e indumenti servono per il BDSM?

Aggiungere sex toys e oggetti di scena, può indubbiamente aumentare il divertimento. Tuttavia, per praticare il BDSM non sono necessari costosi abiti in lattice, attrezzature per schiavitù e di umiliazione spaventose.

Come concetto base, in questa guida per coppie principianti, ti svelerò che non avrai davvero bisogno di comprare molte cose per iniziare con il BDSM. Perché se guardi in casa,nonostante pensi di non essere una “ragazza perversa”, probabilmente troverai oggetti utili persino nella tua camera da letto!

Approfondisci:  guida per diventare una Mistress in webcam

Stai pensando quindi di sperimentare?! E’ così che userai la cintura della tua vestaglia come corda, o il manico di un pennello come uno sculacciatore. Oppure una cravatta come benda, o ancora una sciarpa di raso come benda, o un paio di mutandine per imbavagliare il tuo partner. Le opzioni sono infinite!

Trova delle parole sicure per fermare il gioco

Se le cose vanno troppo oltre e tu o il tuo partner attraversate un confine che non avevate previsto, decidete una parola che entrambi direte quando arriva il momento. Con il BDSM, è una buona idea avere una parola sicura (Safe Word) che non ha nulla a che fare con ciò che stai facendo. Questo significa che una volta pronunciata, tutto si ferma!

Dopodiché è utile chiedere al partner se sta bene e restare al suo fianco fino a quando non ha espresso ciò che ha reso necessario l’utilizzo della Safe Word.

Molte persone scelgono il sistema semaforo per incorporare il check-in. Il rosso significa fermarsi, il giallo significa procedere con cautela e il verde significa andare.

La comunicazione è importantissima! Non avere fretta, goditi il momento e parlane davvero molto. Quando inizi a giocare devi comunicare e, quando finisci di giocare, devi comunicare ancora di più… per capire se ci sono stati dei cambiamenti.

 

GUADAGNA CON IL BDSM ADESSO

 

AVVERTENZA IMPORTANTE DA TENERE A MENTE

Il consenso: la parte più importante in qualsiasi relazione intima, che si tratti di “sesso vaniglia” o di BDSM, è che i partecipanti siano consenzienti su ciò che sta accadendo. E sia ben compreso che, in qualsiasi momento, è possibile interrompere l’azione!

Adesso, che sei pronta per mettere in pratica ciò che hai imparato da questa guida BDSM per coppie principianti, puoi ravvivare la tua vita sessuale. Ma soprattutto, puoi iniziare a divertirti in tutta sicurezza con il tuo uomo!

© Copyright 2014-2021 | La Vicina di Casa ® | Tutti i diritti sono riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

info@lavicinadicasa.com

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?