Che ruolo giocherà il sesso nel futuro del Metaverso?
 /  / 

Quale ruolo giocherà il sesso nel Metaverso?

Oggetti unici sessuali che potranno essere acquistati o regalati!

Nonostante appaia spesso nelle notizie ultimamente, come ad esempio Meta di Facebook, WhatsApp e Instagram, in pochi sanno realmente cosa significa la parola “metaverso“.

La parola metaverso è stata coniata dallo scrittore di fantascienza Neal Stephenson, ed è apparsa per la prima volta nel suo romanzo Snow Crash del 1992 per descrivere uno spazio virtuale tridimensionale in cui le persone interagiscono tra loro sotto forma di “avatar”.

In effetti, anche “avatar” è un altro termine inventato da Stephenson…

In poche parole il metaverso, è considerato la fase successiva di Internet, il web 3:

invece di stare sedute al computer o scorrere sul telefono, le tecnologie immersive creeranno universi digitali iperrealistici con cui possiamo integrarci e navigare senza problemi.

Prendi in considerazione un’opportunità di impiego online da casa tua! Guadagna lavorando in webcam come modella! Clicca qui per leggere tutte le Info, oppure Iscriviti.

Sesso e realtà virtuale con il porno interattivo

Il sesso virtuale e il sesso VR, sono talvolta usati in modo intercambiabile. Ma è meglio pensare al primo come a un termine generico in cui si colloca il secondo.

In effetti, il sesso VR può essere considerato la forma definitiva del sesso virtuale.

Si basa su una combinazione di dati audiovisivi, di interazioni dell’utente e, in alcuni casi, di giocattoli sessuali che reagiscono ai contenuti per adulti online.

Approfondisci: sexy bambole adesso anche al maschile

Una tecnologia dunque, che consente all’utente di ricevere sensazioni tattili da partecipanti remoti o personaggi di fantasia, attraverso l’uso di sex toys controllati dal computer.

Quale ruolo giocherà la sessualità nel web 3?

Il settore è aperto a nuove idee della sessualità e dell’intero concetto di incarnazione umana.

Così come abbiamo visto anche nel 2021 con l’ascesa delle NFT e delle economie guidate dai creatori di contenuti, anche nel metaverso ci saranno indubbiamente soluzioni intuitive per monetizzare ottimamente il lavoro attraverso piattaforme e mercati virtuali alternativi con obiettivi più specifici sul lavoro sessuale e la tecnologia del sesso.

L’intimità virtuale, diventerà sempre più mainstream man mano che l’emergenza Covid continua…

E, poiché sempre più persone invitano l’intelligenza artificiale nelle loro camere da letto e nelle esperienze più di sesso intime, possiamo solo immaginare quanti possibili scenari potranno aprirsi nel futuro del metaverso.

Per quanto riguarderà le app di appuntamenti sessuali, le tecnologie tradizionali affiancate adesso dalla realtà virtuale, con il metaverso amplieranno le possibilità del tocco digitale, della presenza fisica e del piacere!

Esperienze sessuali più connesse!

La tecnologia VR e AR, a volte lenta e goffa perché scarsa di contenuti, in un futuro non troppo lontano sarà sostituita da modi più naturali per collegarci senza imbarazzanti battute d’arresto.

Magari, vedremo delle risorse digitali come NFT guadagnare slancio e aggiungere valore a una varietà di oggetti condivisibili e unici, che possono essere acquistati, scambiati o regalati.

Ecco perché il 2022, potrebbe essere anche l’anno della riscossa della realtà virtuale: immagina di vedere un abito sexy da te creato…

Un capo unico al mondo nel suo genere, indossato dal tuo avatar in uno stabilimento balneare VR extra lusso, mentre si apre un’asta di utenti che se lo vogliono aggiudicare pagandoti!

Oggetti digitali come questo, potranno essere venduti per migliaia di euro in un panorama digitale che viene costruito per te, in questo preciso momento!

Articoli simili