Da Casalinga a WebCam Girl

Da casalinga a webcam girl

Da casalinga a webcam girlDonna o ragazza che si esibisce in webcam su siti dedicati, la trasmissione avviene in streaming tra la modella e uno o più utenti che si trovano in una stanza..., vi racconto la testimonianza di Francesca che da 2 anni divide le sue giornate tra le faccende domestiche e la sue esibizioni in webcam.

Ho avuto modo di parlarci anni fa quando mi contattò per sapere come poteva iniziare a lavorare in webcam.
Adesso a distanza di 2 anni, mi racconta per intero la sua vita da mamma, casalinga e cam girl e come la gestisce.

“Ho 42 anni e sono sposata da 12 anni, un bel fidanzamento dove eravamo spensierati ed innamorati, decidiamo di sposarci e per coronare quello che era un nostro sogno…
Avevamo sia io che mio marito un lavoro che ci permetteva di vivere bene e goderci periodi di vacanza con tanta spensieratezza.
Dopo qualche anno arrivò il primo dei nostri figli ed io, per ragioni varie, decisi di dedicarmi interamente a lui ed a mio marito.

Dopo altri due anni arrivò un altro bimbo, eravamo felicissimi e finalmente il desiderio di avere una famiglia era completo.
Stavo a casa e mi occupavo dei bimbi e di tutto quello che generalmente fa una casalinga, lo facevo con piacere e gioia, anche se per me restava giusto qualche ora per andare in palestra e vedermi con le amiche.
Un giorno rientra a casa mio marito, era serio e di poche parole.

Dopo innumerevoli domande sul suo umore mi confida che l’azienda presso cui lavora aveva dichiarato il fallimento e che a breve sia lui che altri 20 dipendenti, sarebbero stati licenziati.
Non avevo neanche fiato, avevamo qualche risparmio da parte ma sapevo che non sarebbe durato a lungo.
Il giorno dopo mi misi alla ricerca di una soluzione di lavoro, iniziai a rivedere il mio curriculum e a far memoria sul mio vecchio lavoro da segrataria aziendale.
Contattai anche l’azienda da cui mi ero licenziata, amici e parenti tutti sapevano che avevamo una situazione quasi precaria.
Dopo alcuni mesi e qualche colloquio, non avevo ancora trovato nessun lavoro e mio marito stava a casa inviando anche lui richieste di informazioni e curriculum online.
Purtroppo, sebbene specializzato, a causa forse dell’età non riusciva a trovare niente!

Intanto passavano i mesi e le nostre risorse economiche erano agli sgoccioli, ogni tanto mi mandavano del materiale  documentale da revisionar, ma con solo quelle poche ore retribuite era difficile pagare anche le bollette e ancora peggio… si avvicinava la rata del mutuo della casa.
In quei mesi mi rivolsi ovunque, compresi anche i servizi sociali.
Non eravamo mai stati ricchi, ma non potevo tollerare di finire in uno stato di indigenza e di perdere anche la casa.

Cercando annunci sul web mi imbattei in un articolo che parlava delle webcam girls, un mondo che mi era sconosciuto sino a quel momento…
Decisi di informarmi meglio e, cercando tra le varie offerte di lavoro per diventare cam girl, una in particolare mi colpì! Era una testimonianza di una donna che aveva risolto parte dei suoi problemi economici arrotondando le scarse entrate di un altro lavoro.
Così ho eseguito la registrazione come cam girl!

Come vivo adesso?
Mi sono organizzata uno spazio in casa sistemandolo a seconda degli orari, generalmente vado in cam la mattina quando i bambini sono a scuola o la notte tarda quando dormono, ogni giorno sto in cam dalle 2 alle 4 ore, a volte anche 6.

La mia vita è cambiata e non in peggio!
Ho messo da parte qualche soldino, mio marito ha trovato un lavoro part time, sono precisa nei pagamenti ed inoltre ho qualche ora extra di lavoro come segretaria.

Cosa ne pensa mio marito?
Sa cosa faccio, non è mai presente quando mi esibisco in cam, ma non ci sono mai state discussioni perchè comprende che lo faccio per la nostra famiglia!

Continuare con questo lavoro?
Non credo per tanto, ho dei progetti ma senza soldi non posso fare niente, per adesso risparmio in attesa di raggiungere la somma per aprire una piccola attività in proprio”.

©Copyright 2018 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?