Parliamo di relazioni senza impegno dal punto di vista amoroso, in altri termini parliamo dell’ “Amico-di-letto”

Comunemente chiamato anche come il “trombamico”, risulta molto utile per scongiurare le crisi al termine di una storia d’amore (chiodo scaccia chiodo) ed ideale invece per chi non vuole impegnarsi sentimentalmente fin dall’inizio…

Anche se la tendenza è in aumento, ancora ci sono difficoltà ad avere un amico di letto senza soffrire, ovvero avere la botte piena e l’ amico ubriaco, o meglio ancora un cuore vuoto e un letto pieno.

Nel migliore dei casi ci si innamora entrambi, oppure ci si perde di vista perchè o uno o l’altro sono alla ricerca di una relazione più stabile, oppure finisce perchè uno dei due non è ricambiato.

Dal momento che per trovare delle giuste risposte su quale potrebbe essere un perfetto equilibrio tra amore-sessuale ed amore-passionale occorrerebbero anni, è giusto correre ai ripari almeno prevenendo la crescita di cuori spezzati.

Come? Con dei consigli per rimanere ottimi amici di letto e vivere senza farsi del male una “non relazione” che sia almeno sessualmente appagante.

a) Una relazione con un amico di letto è pur sempre una relazione, quindi come tale non sarà semplice e bisogna avere bene chiaro in testa cosa si cerca e cosa si vuole. Siate oneste e sicure con voi stesse.

b) Patti chiari ed amicizia lunga: vale per lui ma anche per voi.
Tra di voi non ci devono essere equivoci, il fatto che si tratta di una amicizia del letto dovrebbe essere limpido e chiaro, anzi cristallino per entrambi.

c) Una relazione tra gli amici di letto inizia con un’amicizia e finisce a letto nudi e sessualmente soddisfatti. Però a volte si può anche fare una bella chiaccherata e prendere un drink insieme… Dopo tutto, siete anche amici…

Inizia subito a lavorare come cam girl ed a guadagnare, scopri come cliccando qui!

d) Si sa che al cuore non si comanda, ma sarebbe ragionevole scegliere il “ trombamico ” ideale oltre che per la bellezza ed il fascino, anche come colui con cui non si desidererebbe avere una storia d’amore per nessun motivo. Meglio non crearsi dubbi e tormenti tipici dell’amore:
< Perchè oggi non chiama? >, < Ma adesso questo sms cosa vorrà significare? > etc etc… Non complicatevi la vita, non ce n’è necessità.

e) Bisognerebbe evitare di lamentarsi con l’amico di letto, perché diminuisce l’eccitazione. L’unico modo in cui dovreste farvi sostenere è nel momento in cui state provando una nuova posizione del Kamasutra. Mentre per tutto il resto ci sono le vostre amiche… femmine.

f) Una relazione tra gli amici di letto non si vive con angoscia!
Al diavolo la cellulite, l’acconciatura perfetta, le unghie perfettamente smaltate o il carattere particolarmente acido… siete solo amici e non dovrete fare colpo su di lui! Concentratevi dunque solo a divertirvi e al sesso.

g) Proprio perchè siete amici, dite quello che pensate senza remore di offenderlo, anche in materia di sesso: magari qualche consiglio in camera da letto o il comunicargli quella esperienza particolare che avreste voluto sempre fare, non potrà fare altro che del bene…

h) Evitate di presentare il vostro amico di letto a parenti ed amici. Lui ricopre un ruolo molto riservato nella vostra vita, quindi renderete conto solo a voi stesse e al vostro amico speciale…STOP!

i) A volte può sfuggire un atto di affetto tra amici anche se non c’è amore, ma le effusioni e le coccole ripetute dovrebbero farvi porre delle domande… Rileggete il punto (a).

E se poi alla fine ci si innamora ugualmente?
Questo tipo di amicizie insegnano prima di tutto che la sincerità, l’essere spensierate e senza paletti, il buon sesso e la complicità sono elementi fondamentali affinchè una storia d’amore possa andare a gonfie vele.
Essendo spontanee, senza maschere, senza il terrore di perdere l’altro, senza ansie e insicurezze e soprattutto, senza le dinamiche che si mettono in campo quando si dice <stiamo insieme>, possiamo veramente arrivare a conoscere e lasciarci conoscere per quello che siamo.

©Copyright 2017 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?