Scegliere la luce giusta guida per principianti cam girl

Scegliere la luce giusta, guida per principianti cam girl

Iniziare con il capire come usarle e  quali siano le luci giuste quando ci esibiamo in webcam, è uno degli aspetti da comprendere per le principianti cam girl!

Luce principale

Una grande e luminosa fonte di luce generale per illuminare la stanza dove ci esibiamo in webcam. Perchè molto spesso una buona illuminazione della stanza farà la differenza.
Se la luce a soffitto non è abbastanza luminosa per il tuo spazio, puoi sempre sostituire la lampadina normale con quella a LED, o con lampadine fluorescenti di alta qualità, come quelle da studio fotografico che potrai trovare in ogni negozio di materiale elettrico o di elettronica nella tua città.
Puoi trovarle facilmente anche su Amazon alla voce: “lampada da studio professionale”, costano pochi euro e la resa luminosa è elevata se si associa un set di illuminazione (Softbox) per studio, che costa sui 40 euro.
Un supporto leggero con un riflettore, un ombrello o un Softbox è sempre una buona scelta!

Sarà sempre necessario valutare le dimensioni dell’ambiente e fare in modo che la luce non risulti troppo fredda, per capirci, non deve sembrare un’ambulatorio medico 😉
Dunque valutiamo l’associazione delle lampade in modo da bilanciare i toni del colore.
Immagino che possa sembrare difficile ma non lo è per niente, in questo ci viene in aiuto la nostra vista e anche qualche applicazione per smartphone…
Basterà cercare nell’Apple Store o sul Play Store, l’app “Luxmetro”.

Una fonte di luce più fioca posta dietro o sopra la testa per minimizzare le ombre

  • A seconda dello spazio in cui devi lavorare, puoi sostituire la luce posteriore semplicemente aumentando il numero di luci principali e di supporto.
    Posizionale a diverse altezze nella parte anteriore e laterale rispetto a dove ti trovi, per ottenere la massima illuminazione a 180 ° del tuo “spazio di lavoro”.

Luce naturale: se abbiamo alle nostre spalle una finestra, la visuale si scurirà mentre la fotocamera tenterà di filtrare tutta la luminosità della finestra che abbiamo dietro. Ma la luce naturale su un balcone o all’aperto è comunque una buona idea!
Per utilizzare la luce naturale come luce principale, posiziona le grandi finestre davanti allo spazio della webcam, cioè dietro la telecamera.
Basterà poi aggiungere due luci laterali/posteriori, per ridurre al minimo le ombre.

Scegli le luci migliori per il tuo spazio

Ne abbiamo parlato a inizio articolo, i riflettori o ombrelli riflettori, sono differenti per funzionalità, qui di seguito troverai i principali e la loro funzione.

  • Bianco, è lo standard:
    Disperde e diffonde uniformemente la luce.
  • Argento, per un uso intermedio:
    Per intensificare la luce, può creare ombre ed un effetto riflettore se utilizzato senza aggiungere più fonti al sistema di illuminazione a tre punti.
  • Oro, per un uso avanzato:
    Per aggiungere o modificare la temperatura del colore.

Lampadine

  • La forza della luce è la tua migliore risorsa, molto più importante dei riflettori o persino delle apparecchiature webcam di fascia alta.
  • Lampadine fluorescenti e LED ti faranno risparmiare sulla bolletta energetica e dureranno più a lungo.
  • Fai attenzione a non rompere le lampadine fluorescenti a spirale , contengono mercurio, che è una neurotossina.
  • La temperatura della lampadina influirà sul modo in cui tutti i colori appaiono sullo schermo del computer.
  • La luce “più fredda” ha una luce K più alta di quella “più calda”.
  • La temperatura standard per le lampadine bianche luminose trovate in tutti i kit fotografici è 5000K-5500K.

Illumina la tua bellezza

  • Giusta illuminazione e buona visibilità dei dettagli, possono influire notevolmente influire sulla qualità e sui guadagni!
    Una maggiore quantità di luce per la ripresa della webcam si trasforma in un flusso di trasmissione più fluido.

Bilanciamento del bianco e saturazione

  • Il bilanciamento del bianco e la saturazione possono essere utilizzati per un’ulteriore personalizzazione del tuo aspetto durante la videochat.
    Tieni presente che il riflettore oro cambia il calore dell’aspetto luminoso o, inversamente, puoi acquistare lampadine a LED a bassa K, per aggiungere tonalità calde naturali all’aspetto del flusso.

Man mano che acquisisci familiarità con le impostazioni della tua webcam e le nuove impostazioni di illuminazione, sarai maggiormente in grado di personalizzare l’aspetto del tuo streaming.
Non aver paura di sperimentare e lascia trasparire la tua personalità e la tua bellezza!

©Copyright 2018 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?