cibi afrodisiaci la vicina di casa

Tutti abbiamo sentito parlare dell’esistenza dei cibi afrodisiaci e delle loro vere o presunte proprietà, che aiutano naturalmente la salute sessuale e corporea.

Avete mai provato a fare un’ intera cena con i cibi afrodisiaci?
Ho selezionato accuratamente alcuni dei cibi di uso comune contenenti queste meravigliose proprietà…
Si perchè attraverso l’apporto delle vitamine, questi cibi migliorano la circolazione e vengono considerati dei veri e propri toccasana per accendere la passione, aumentare il desiderio oppure disinibirlo…

Andiamo con ordine però, il primo cibo in assoluto più conosciuto al mondo come afrodisiaco, è il peperoncino.
Infatti il peperoncino contiene una sostanza, la capsicina, che oltre a dare il caratteristico gusto piccante, è afrodisiaca, perchè stimola la vasodilatazione periferica ovvero l’afflusso del sangue agli organi genitali.
E’ sicuramente uno dei cibi per cui le sue proprietà sono scientificamente dimostrabili…

L’avocado invece è ricchissimo di omega 3, che preservano il buon funzionamento del nostro microcircolo, quindi è un alimento ottimo per un menù a base di cibo afrodisiaco infatti favorisce sia la salute sessuale maschile che femminile.

Il cacao è conosciuto tanto quanto il peperoncino per le sue benefiche proprietà, inoltre le sostanze contenute in esso non solo sono stimolanti ma favoriscono la produzione di endorfine che stimolano la sensazione di piacere e attenuano quella del dolore.
Il vero segreto però, sta nel fatto che l’uso del cacao non induce solamente il piacere, ma può addirittura protrarlo facendo perdurare le sensazioni di benessere e soddisfazione!

Inizia subito a lavorare come cam girl ed a guadagnare, scopri come cliccando qui!

Le mandorle sono l’afrodisiaco femminile per eccellenza!
Infatti, già nel Medioevo la mandorla era usata sia come ingrediente principale nella cucina sia per i filtri d’amore. Inoltre anche oggi è usanza regalare confetti con le mandorle in segno di fertilità e prosperità.
Secondo la medicina naturale riescono a stimolare la fertilità grazie al loro altissimo contenuto di vitamina E che agirebbe in maniera diretta sul desiderio sessuale.

Gli asparagi invece sono (come le banane), ricchissimi di vitamina B e potassio, sostanze che aumentano e favoriscono la produzione di ormoni sessuali maschili!

Lo zenzero deve invece la sua popolarità ai popoli orientali, in particolar modo in Cina viene tutt’ora usato per curare l’impotenza maschile. Come anche la maggior parte dei cibi afrodisiaci, anche lo zenzero stimola la circolazione grazie alle sostanze presenti come il gingerolo e lo zingiberene.

Qualcuna di voi ne ha provato qualcuno? Se si, com’è andato il vostro dopo cena?
Scommetto che vi siete divertite tantissimo!

©Copyright 2018 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?