Trovato un rimedio per l'insonnia!

Una cosa che accomuna le donne (chi più chi meno), è la difficoltà a prendere sonno o di non riuscire a dormire in modo continuato!

Le statistiche dicono che quasi quattro donne su dieci, lottano per riuscire a dormire almeno 7 ore di fila…
Le cause possono essere ovviamente molte ma, da un recente studio pubblicato anche sul Journal of Experimental Psychology, dei ricercatori hanno trovato un rimedio per l’insonnia, rivelando cosa può venirci in aiuto quando, una volta a letto, vorremmo dormire addormentarci in tranquillità!

Prima di andare a letto, secondo quanto riportato, si dovrebbe provare a scrivere su un block-notes tutte cose da fare per il giorno dopo.
Vi sembrerà strano, ma secondo i test eseguiti sembrerebbe più efficace di un sonnifero!
Lo studio ha quindi suggerito che annotare le “cose da fare”, aiuterebbe ad assopirsi perché allontanerebbe dalla mente i pensieri.

Vuoi mettere da parte dei risparmi in poco tempo ma non sai come fare? Contattami cliccando qui! Avrai la possibilità di lavorare da casa senza nessun investimento, ne orario prestabilito!

Infatti, le 57 persone prese a campione con un’età che variava dai 18 ai 30 anni, che hanno riportato su carta le cose che avrebbero dovuto fare il giorno dopo, sono andate a dormire rispetto al loro solito orario almeno 9 minuti prima, sono riuscite a dormire ben 7 minuti in più e si sono svegliate molto meno durante la notte, riuscendo a prendere sonno addirittura 15 minuti più velocemente!

La tendenza opposta è stata osservata quando invece sono state annotate le attività già completate al posto di quelle da fare…

Il professor Michael Scullin, direttore del Laboratorio di Neuroscienze e Cognizione alla Baylor University negli Stati Uniti, ha dichiarato:

“Viviamo in una cultura in cui 24 ore su 7 giorni, le cose di cui dobbiamo ricordarci di fare sembrano in costante aumento e ci fanno preoccupare notevolmente! Questa preoccupazione si riflette sul sonno facendoci riposare in modo non adeguato! Le persone potrebbero trarre beneficio nello scrivere, 5 minuti prima di coricarsi, una specifica lista di cose da fare e non una di cose già fatte!”

La soluzione che porrebbe un rimedio all’insonnia potrebbe essere quindi questa: scrivere una lista per scaricare la mente dai pensieri e ridurre così le preoccupazioni!

Provate e raccontateci se con voi ha funzionato!

©Copyright 2018 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?