Un lavoro che non ha subito la crisi. Il lavoro on line!

Sono sempre di più le donne che scelgono di lavorare da casa on line dopo aver perso il lavoro fisso!

In questo momento di crisi economica che avvolge l’Italia ormai da 10 anni, tutti i settori lavorativi hanno subito una decisa contrazione sul mercato.
Ma un solo settore è riuscito incredibilmente a rimanere a galla e che oggi, riesce ancora a stupire con improvvise impennate degne del più famoso velocista! Anzi, meglio dire della più famosa velocista, dato che questo settore impiegatizio è rappresentato per lo più da donne: il lavoro on line!

Il lavoro on line, che ha cancellato completamente la figura della venditrice “porta a porta”, nella società in cui stiamo vivendo si è esteso a prodotti quali creme di bellezza, tutto ciò che riguarda l’alimentazione bio, dai cibi già pronti agli utensili tecnologici per la cucina, ai viaggi all’estero, perfino anche ai giocattoli sessuali e cavalca l’onda dei social in maniera esponenziale!

I risultati sono stupefacenti in base ai dati raccolti: dopo 6 anni di crescita continua e senza mai un calo, nel 2015 il fatturato è salito addirittura del 7,5% e sono stati positivi anche il 2016, dove è stato raggiunto il 13%, ed il 2017!
In tutta Europa sono stimate circa 14 milioni di donne che lavorano on line e l’Italia, dopo la Germania, la Francia ed Inghilterra, si trova al 4° posto!
E’ chiaro che il lavoro on line si adegua bene alle caratteristiche ed alle esigenze delle donne moderne: orari flessibili per aver tempo da dedicare alla famiglia, ai figli, alla casa e ai propri interessi, perchè è anche un impiego che mette in risalto le loro qualità di di negoziazione e di relazione rendendole protagoniste e imprenditrici di se stesse!

Ma da dove nasce tutto questo interesse per il lavoro on line?

Sono stati gli stessi consumatori che hanno fatto la ricchezza di questa tipologia di lavoro, creando così una controtendenza rispetto ai soliti canali commerciali tradizionali!

Vuoi guadagnare in autonomia avendo alle spalle un supporto che ti assiste per ogni problematica? Clicca qui!

Nonostante sia stata celata la tipologia di lavoro per una questione di “Par Condicio” ed anche il nome dell’azienda per cui lavora per motivi promozionali, è comunque interessante leggere la testimonianza di Veronica, 29 anni di Viterbo, che è laureata anche in Scienze della Comunicazione:

«Il lavoro on line che faccio ormai da 6 anni, mi appassiona perché mi sfida a lavorare per affinare sempre di più le mie proposte verso le richieste dei clienti. Assecondando i loro gusti.
Con questo lavoro sono riuscita a ricomporre la mia vita, finalmente! Soprattutto perchè ho una bambina piccola che voglio seguire io in prima persona: oggi infatti lavoro da casa mia ed ho tutto sotto controllo. Gestisco da sola, senza alcun aiuto. Non è facile, anzi, ma organizzare i miei tempi, essere il capo di me stessa, fare un lavoro creativo ed essere responsabile del mio business mi dà una grande grinta e anche sul piano economico non posso lamentarmi».

©Copyright 2017 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?