Valsharess

Salve a tutte le ragazze di questo sito e a quelle che leggeranno, mi chiamo Francesca ed il mio nick da cam girl è Valsharess!

Ho quasi 27 anni, mi sono iscritta all‘Università di Economia con la speranza di aprirmi nuove porte, anche se comunque ho sempre lavorato da quando ne avevo 18 come cameriera o barista.
Ad oggi sono però ormai sono dispoccupata da quasi 6 mesi. In giro non c’è nulla di nulla e se c’è mi rifiuto categoricamente di lavorare, a nero, 2 volte a settimana per 5 ore a 5 euro l’una! E’ uno schifo!

Ho un ragazzo da ormai quasi 3 anni con il quale pianificare un futuro e potrei affermare che è un punto a sfavore! Io vivo in un paesino del Veneto, in provincia di Verona, mentre il mio ragazzo vive a 30 km da me, in provincia di Mantova. Ha già la sua casa e nello stesso edificio ha anche la sua attività. Quindi sono io quella che dovrà trasferirsi. Quando mi hanno licenziata dal ristorante in cui lavoravo la sera fino alle 2 del mattino, credevo che avere l’opzione di cercare un altro lavoro in due province potesse essere una fortuna, ma non è stato così! Vivo con i miei da lunedì a venerdì e da venerdì a lunedì dal mio ragazzo…

E dipendere dai miei genitori mi star male!

Non sono una mammona, semplicemente non ho la possibilità economica di vivere per conto mio o con il mio ragazzo e lui non può pagare il mutuo ed i conti per mantenere anche me.
Così non può continuare: siamo donne che, indipendentemente dall’età e dal titolo di studio, abbiamo voglia di lavorare, di fare qualsiasi lavoro pur di non dover vivere sulle spalle degli altri, pur di non dover alzarsi ogni mattino con la consapevolezza che anche quel giorno sarà noioso, fatto di faccende di casa, domande di lavoro e tanti “no, grazie” (se ci mettono il “grazie”)!

Cercando on line ho trovato il sito della Vicina di Casa, ho richiesto subito informazioni per l’iscrizione, ci ho pensato e ho deciso di mettermi in gioco: così dopo soli 2 giorni ho iniziato!
E’ da circa 3 mesi che faccio questo lavoro e la partenza è stata un po’ strana ed un po’ dura, perchè non ero abituata e mi faceva tutto strano, ma grazie anche al supporto di Luna, almeno adesso ho un mio stipendio con il quale pago le rette universitare, perchè i miei non possono permettersele, e mi rimangono anche dei risparmi da mettere da parte per poter ricominciare a sognare un futuro con il mio ragazzo!

©Copyright 2018 La Vicina di Casa | Tutti i diritti riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

error: Siamo spiacenti ma questi contenuti non sono copiabili!

Log in with your credentials

Forgot your details?