Come migliorare il sapore del suo sperma a tavola?

Come migliorare a tavola il sapore del suo sperma?

Perché dovrebbe interessarti sapere come migliorare il sapore del suo sperma a tavola?

Beh, è semplice! Perché potrebbe capitarti di ingoiarlo… Oppure, caso più frequente, perché magari ti è già capitato e non ti è piaciuto affatto!

Se non lo hai mai “gustato”, potresti pensare che faccia male, anche perché di leggende e curiosità sullo sperma ce ne sono davvero tante, ma se ti dovesse capitare senza volerlo, stai tranquilla perché non c’è niente di pericoloso.

Qui però, si parla di sapore!

Cosa fare in questa situazione? La cosa migliore è certamente quella di affrontare l’argomento, considerato che fare finta di niente (nel caso in cui lui abbia uno sperma dal sapore sgradevole) non farebbe altro che farti passare la voglia di una sana fellatio portata fino in fondo.

Inoltre, se ti interessa davvero far godere tanto il tuo uomo, un pompino come si deve… deve piacere prima di tutto a te.

Cosa fargli mangiare per migliorare il sapore del suo sperma?

Non ci sono in effetti vere e proprie ricerche che dimostrino come certi alimenti siano statisticamente correlati al sapore dello sperma, come si dice, al di là di ogni ragionevole dubbio.

Tuttavia c’è l’esperienza di centinaia di donne che, pene alla mano (o meglio in bocca), testimoniano tutte la stessa cosa.

Visto che anche lo sperma, come ogni altro aspetto del nostro corpo, risente dello stile di vita e dell’alimentazione, posso senza dubbio darti qualche dritta per migliorare la vostra vita sessuale.

Se sei alla ricerca di un lavoro extra per affrontare le spese e stai valutando di diventare cam girl, affidati ai consigli del Blog della Vicina di Casa! Accedi cliccando QUI a tutte le Info che ti servono per iniziare adesso! Oppure puoi effettuare l’iscrizione gratuita!

Cominciamo con il dire tre cose:

  1. il sapore (lieve) di candeggina resterà sempre, per via del contenuto alcalino del liquido seminale (che tra l’altro è ricco di sostanze nutritive ma non fa ingrassare);
  2. uno stile di vita fatto di fritti, alcool, caffè, stravizi e grassi, non aiuterà di certo;
  3. esistono dei cibi (che ora ti indicherò) che nell’esperienza di molte donne fanno la differenza.

Quindi, parlando di tavola, cerca di fargli consumare più:

  • ananas e papaya, che sono alimenti dolci e ricchi di zucchero, in modo che il salato (dovuto alla presenza di sodio) del suo sperma venga mitigato. D’estate potresti preparargli delle gustose macedonie;
  • acqua, che agisce sempre sul sodio, non addolcendolo bensì diluendolo;
  • menta e agrumi, che sono alimenti rinfrescanti;
  • mirtilli e in genere frutta di stagione, perché sembra che l’alto contenuto di fibra possa aiutare anche il sapore.

Quale dieta può migliorare il sapore del suo sperma?

Per il principio inverso al precedente, una dieta ricca di sale aumenterà anche la salinità delle secrezioni. Quindi attenzione agli insaccati o alle carni rosse in quantità.

Ma non è tutto. Esistono altre due regole a tavola per quanto riguarda il sapore dello sperma.

La prima dice che in generale è bene evitare stravizi a base di caffè, fumo, grassi e alcool.

La seconda invece indica veri e propri alimenti out, e questi sono:

  • verdure crucifere come il broccolo e il cavolfiore;
  • aglio e cipolla che sono ricchi di zolfo;
  • asparagi (hai mai sentito l’odore della pipì dopo averli mangiati?).

Come dirgli che il suo sperma non è buono?

Veniamo adesso alla parte più delicata…

Mi rendo conto che confessare al tuo uomo che il suo sperma è cattivo, di certo è imbarazzante per entrambi.

Tuttavia considera anche che sei tu che devi ingoiarlo e, nel sesso, fare qualcosa di sgradevole è proprio la strada maestra per farti passare la voglia!

Prova a fare così: evita assolutamente di farglielo notare dopo un pompino, magari facendo anche dei versi di disgusto.

Butta lì una frase del tipo:

“Sai che nel Mondo si festeggia anche la giornata mondiale del sesso orale? Ah, a proposito, ho letto un articolo interessante sullo sperma, dice che esistono dei cibi che lo fanno diventare più buono. Proviamo a vedere se è vero?!'”

© Copyright 2014-2021 | La Vicina di Casa ® | Tutti i diritti sono riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

info@lavicinadicasa.com

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?