Feng Shui, la migliore posizione del letto per dormire bene

Feng Shui, quale lato e posizione del letto scegliere per dormire meglio

Sinistra o destra? Distinguere bene per essere più felice!

Non c’è niente di più bello di una felice e rilassante dormita, ed è proprio per questo che, secondo alcuni sondaggi e secondo il Feng Shui, non dovremmo prendere alla leggera la posizione e la scelta del “lato del letto” su cui riposare!

Sinistra o destra? Con o senza un muro accanto? Più vicino alla porta o alla finestra? Trovare la giusta posizione per dormire non è così facile. Diventa semmai doppiamente complicato quando devi trovare un accordo con il partner, che nel peggiore dei casi ha le tue stesse preferenze.

Ma alla fine non importa da che parte stiamo, a patto che quello giusto dorma accanto a noi (e si sia lavato i denti prima di andare a letto!)

Apparentemente no! O almeno è quanto suggeriscono gli esperti di Feng Shui sul fatto che esista un lato migliore e uno peggiore del letto, e una posizione specifica…

Feng Shui significa prestare attenzione ai dettagli del tuo ambiente in modo da poter creare uno spazio che supporti la crescita e la trasformazione personale, aiutarti a promuovere sentimenti di sicurezza, equilibrio e stabilità.

Ogni camera da letto è diversa e alcune possono essere piuttosto impegnative con cui lavorare, ma ci sono alcune regole di base con cui puoi iniziare.

Scopriamo come!

Quale lato del letto ti renderà più felice?

Uno studio su 3.000 adulti, condotto da PremierInn.com, ha scoperto che coloro che dormono sul lato sinistro del letto si svegliano più felici e meglio attrezzati per la giornata, mentre quelli che dormono sul lato destro hanno maggiori probabilità di sentirsi più scontrosi con un negativo prospettive per il giorno a venire.

Nella ricerca, il 31% di chi dorme a sinistra ama il proprio lavoro, mentre il 18% di chi dorme a destra ammette di odiarlo.

La ricerca ha spiegato che  sul lato sinistro del letto sente di avere una visione davvero positiva della vita in generale, rispetto al 18% di chi dorme sul lato destro”

E’ stato rilevato da un recente sondaggio, che “più di un quarto delle persone che dormono sul lato sinistro del letto possono alzarsi meglio al mattino e sono più rilassate durante il giorno”.

Coincidenza? Forse…

Ma in Gran Bretagna, su 1.000 partecipanti, un latro sondaggio è arrivato nel 2015 allo stesso epilogo:

“Le persone che dormono a sinistra, sono in media più equilibrate di quelle che dormono a destra.”

Anche gli esperti di Feng Shui sono dell’opinione che è importante considerare la posizione del letto in cui dormiamo. Tuttavia, la loro raccomandazione è spesso più sfumata rispetto ai risultati del sondaggio.

Ad esempio, viene consigliato all’uomo di dormire a sinistra e alla donna a destra, perché la metà destra del corpo dell’uomo è il suo lato yang e questo dovrebbe essere il più vicino possibile allo yin della donna. In modo che l’uomo e la donna si completino a vicenda nel sonno!

Approfondisci: quali disturbi del sonno dovresti prendere sul serio?

Feng Shui: dove posizionare il letto?

La posizione di comando

Il Feng Shui consiglia di predisporre il letto usando la” posizione di comando”, qualora tu preferisca vedere la porta della camera quando sei sdraiata.

Se invece non vuoi essere direttamente in linea con la porta, una buona idea potrebbe essere quella di posizionare il letto in diagonale.

Nel caso invece in cui non sia possibile sfruttare la posizione di comando, c’è ancora speranza! Il Feng Shui suggerisce, in caso eccezionale, di utilizzare uno specchio posizionandolo in modo che quando sei a letto, tu possa vedere, di riflesso, la porta.

N.B: leggi attentamente la parte relativa all’uso degli specchi in camera da letto.

Posizione di Comando Feng Shui
FIGURA 1

La posizione del letto in relazione alla porta

Oltre alla posizione di comando, ci sono altre linee guida a cui prestare attenzione quando si deve aggiustare la posizione del letto rispetto alla porta.

Una di queste, è partire dal concetto basilare che per il Feng Shui è essenziale che la porta si trovi il più lontano possibile dal letto.

Ad esempio, quando hai una porta che si apre in linea con la tua testa, potrebbe insorgere un’emicrania. Se hai una porta che si apre vicino ai tuoi piedi, potresti avere problemi nel tempo proprio alle tue estremità.

Ti andrebbe di provare a guadagnare online? Scopri come farlo subito da casa con un lavoro nel settore camming che potrà toglierti tutti gli sfizi! Richiedi info cliccando qui oppure consulta la Guida.

Inoltre, evita di tenere i piedi puntati direttamente fuori dalla porta come raffigurato nell’ultima vignetta della FIGURA 1.

Questa è anche definita: la “Posizione della bara”! Il nome, già di per sé, non necessita di ulteriori spiegazioni…

Se l’unico posto per il tuo letto è in linea con una porta, potrebbe essere necessario appendere una “sfera di cristallo Feng Shui sfaccettata”, a metà strada tra la porta e il letto 😉

Per quanto riguarda la parete, possibilmente cerca di avere un muro solido dietro la testiera ed evita di posizionare il letto con il muro adiacente a quello del bagno!

La posizione del letto in relazione alle finestre

Le finestre sono essenziali in camera da letto. Ti permettono di avere una vista all’esterno ma anche di far entrare luce, aria fresca ed energia.

Rinnovare l’energia in camera da letto è necessario dopo una notte di sonno.

Tuttavia, il letto non deve essere posizionato direttamente di fronte alle finestre. Ecco degli esempi:

Posizione finestre Feng Shui
FIGURA 2

Spazio su entrambi i lati del letto

E’ meglio avere uno spazio aperto sui lati sinistro e destro del letto. Questo perché, in base al Feng Shoui, si creerebbe un equilibrio tra yin e yang, il femminile e il maschile, nonché spazio per ciascun partner (o futuro partner).

Nel caso in cui uno dei lati del letto fosse adiacente al muro, potrai sempre posizionare uno specchio sul muro per espandere energeticamente la vista.

Approfondisci: come dormire meglio con l’agopuntura!

La funzione negativa dello specchio in camera da letto

Lo specchio ha una funzione di riflessione e può assorbire l’energia negativa. Quindi, se si posiziona lo specchio nel posto sbagliato, causerà problemi.

Meglio evitare del tutto gli specchi nella camera dove dormi, ma se proprio non puoi farne a meno, considera che la loro disposizione dovrebbe essere gestita con attenzione, scegliendo qualunque parete che non sia di fronte al letto e sopra la tua testa.

Senza travi e soffitti inclinati sulla testa

Per il miglior posizionamento del letto in base al Feng Shui, l’area sopra il tuo letto dovrebbe essere priva di travi o soffitti inclinati. Queste caratteristiche architettoniche sopra il letto, potrebbero creare una pressione inutile!

Se è inevitabile, una correzione consiste nel drappeggiare il tessuto per nascondere la caratteristica del soffitto.

Se non si tratta di una trave o di un soffitto di grandi dimensioni, potrebbe essere possibile fondere semplicemente l’elemento nel soffitto dipingendolo dello stesso colore. Ciò renderebbe le aree del controsoffitti meno opprimenti.

© Copyright 2014-2021 | La Vicina di Casa ® | Tutti i diritti sono riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

info@lavicinadicasa.com

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?