Focalizzazione sensoriale nella terapia sessuale di coppia

Focalizzazione sensoriale: la terapia sessuale basata sul tatto

Quando è la consapevolezza ad aiutare il desiderio sessuale!

La pandemia ha avuto un impatto enorme su ogni aspetto della vita, comprese le nostre pulsioni sessuali. L’adattamento alle restrizioni e al blocco, sono state stressanti per molti e l’ansia, già lo sappiamo, è uno dei principali killer della libido!

Quando sei stressata il tuo corpo rilascia cortisolo. Questo è l’ormone che mette la mente in modalità: combatti o scappa! Quindi risulta utile per proteggerti dalle situazioni pericolose.

Tuttavia, se ti senti stressata per un lungo periodo di tempo, potresti avere delle ripercussioni sul tuo desiderio sessuale.

Risolvere i problemi sessuali con la terapia cognitivo-comportamentale

Tra i diversi tipi di disfunzione sessuale, presenti sia negli uomini che nelle donne, possiamo elencare i seguenti:

La terapia cognitivo-comportamentale, insegna delle metodologie di rilassamento atte a riportare l’attenzione della persona sulle proprie sensazioni corporee e dunque sul piacere.

L’aumento di consapevolezza che avviene grazie alla “concentrazione sensoriale”, aiuta la mente a focalizzarsi su ciò che il tuo corpo sente!

Hai mai sentito parlare di Sensate Focus?

The Sensate Focus (ovvero la “Focalizzazione Sensoriale”), è una tecnica utilizzata nella terapia delle disfunzioni sessuali, che si basa principalmente su:

1. Stabilire la responsabilità reciproca tra i partner per affrontare i bisogni e le preoccupazioni sessuali.
2. Fornire informazioni ed educazione sulla funzione sessuale e l’attività sessuale.
3. Essere disposti a cambiare gli atteggiamenti riguardo al sesso.
4. Sbarazzarsi dell’ansia da prestazione sessuale.
5. Aiutare le coppie a migliorare la comunicazione riguardo al sesso e alle tecniche sessuali.
6. Ridurre comportamenti problematici e ruoli sessuali nella relazione.
7. Dare compiti a casa per aiutare le coppie a cambiare in meglio la loro relazione sessuale.

Sensate Focus nella terapia sessuale di coppia

Due degli elementi più importanti per il successo della focalizzazione sensoriale sono: l’accettazione della responsabilità reciproca e la disponibilità a praticare degli esercizi a casa.

The Sensate Focus, pur essendo stata introdotta dai ricercatori William H. Masters e Virginia E. Johnson negli anni ’60, risulta ancora un valido metodo terapeutico!

La responsabilità reciproca è fondamentale, perché inquadra le difficoltà sessuali come un problema di coppia, invece che un problema del singolo individuo.

Gli esercizi a casa strutturati, sono la componente che separa la focalizzazione sensoriale da altre tecniche comportamentali. Il segno distintivo dell’attenzione sensoriale è che elimina temporaneamente i comportamenti stressanti dal “menù sessuale” di una coppia. Quindi, rimosse le fonti di stress, la terapia prevede una “ricetta specifica” di passaggi da seguire per migliorare autonomamente e senza terapista, la vita sessuale della coppia stessa.

Ti piacerebbe provare a lavorare come cam girl, nel più totale anonimato e in un sito sicuro? Senza nessun investimento, eccetto il tempo che gli dedicherai, potrai monetizzare adesso da casa! Per registrarti clicca qui.
Oppure puoi richiedere qui le Info necessarie sulla piattaforma da scegliere, o consultare la Guida per trovare subito le risposte alle tue domande.

Come funziona la Focalizzazione Sensoriale?

A seguito della decisione presa da un terapeuta (dopo un’attenta cronistoria che rileva il problema in ambito sessuologico), la coppia si astiene nell’avere rapporti sessuali di qualsiasi genere per per giorni o settimane.

La focalizzazione sensoriale allena la mente a concentrarsi sull’intimità, sulla temperatura e sul tatto… al fine di bloccare qualsiasi altro pensiero che possa distrarre dal piacere, dando alle coppie la possibilità di gestire l’ansia e lo stress nella loro vita sessuale!

Praticando la focalizzazione sensoriale, le coppie sono in grado poi di reprimere i pensieri intrusivi che possono verificarsi durante il sesso e di concentrarsi invece sui sentimenti e sulle sensazioni che stanno vivendo durante la loro intimità.

L’importante è riuscire a creare un ambiente rilassante, ordinato e tranquillo e pensare solo ad ascoltare ciò che sta accade nel presente e nell’ambiente circostante.

Potrebbe essere chiesto di concentrarsi anche sul tatto, sull’olfatto o sulle proprie emozioni!

A volte, se la coppia è molto ansiosa, si può addirittura scegliere di rendere off limits il tatto in alcune parti del corpo genitali, in modo da non creare alcuna pressione psicologica.

Quando si verificano delle difficoltà sessuali, avviene anche una disconnessione in camera da letto e può capitare di interrompere del tutto il contatto fisico. La focalizzazione sensoriale è un modo gentile per reintrodurlo!

Concentrarsi sul legame tra mente e corpo può sembrare fantastico, ma in pratica può essere difficile sapere dove cominciare…

Approfondisci: il sesso tantrico ed il percorso spirituale della mente

La focalizzazione sensoriale, aumenta inoltre la produzione da parte del corpo di ossitocina e dopamina (i neurotrasmettitori del benessere), che possono far accrescere il legame relazionale.

Quale è la reale efficacia della focalizzazione sensoriale?

Ci sono molte ricerche che esaminano l’uso della focalizzazione sensoriale, da sola o in combinazione con altre tecniche. E tutte portano ad un miglioramento della soddisfazione sessuale nelle coppie che imparano a dissipare i pensieri negativi dalla mente. Riducendo drasticamente lo stress, l’ansia, i dolori durante il sesso, i disturbi del desiderio e quelli dell’eccitazione!

© Copyright 2014-2021 | La Vicina di Casa ® | Tutti i diritti sono riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

info@lavicinadicasa.com

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?