SONA: il vibratore ad onde soniche per il clitoride

Stanche dei soliti sex toys o dei soliti vibratori che, a parte le forme e le dimensioni più o meno ardite, non riescono a soddisfarvi?
Care amiche ho la soluzione per voi: il vibratore Sona.

Si tratta del primo vibratore a onde soniche che promette di soddisfarvi pienamente in ogni aspetto del vostro piacere.
Sona è prodotto dall’azienda svedese Lelo, specializzata in sex toys.

Ma dov’è la novità? E come funziona?

Il vibratore Sona ha la forma di un’ocarina antica di coccio, quindi è piccolo e facilmente maneggiabile (o trasportabile). E’ realizzato con silicone medicale piuttosto rigido, con il retro di plastica ABS metallizzata e ci sono tre colori fra cui scegliere: rosa shoking, rosso ciliegia e nero. Il costo? 139 euro.

L’azienda Lelo è partita da una considerazione molte semplice per la creazione di questo sex toys: il clitoride è quasi interamente nascosto dalla vulva e per molte donne è problematico da trovare e da eccitare. Eppure il clitoride è il centro del piacere femminile.

Molti scienziati stanno studiando questo organo la cui unica funzione è quella di far provare piacere e sono sempre più concordi nel considerarlo nella sua interezza il misterioso e fantomatico Punto G. Non solo, la famosa distinzione fra orgasmo vaginale e clitorideo ha comunque il piccolo organo femminile come protagonista, diretto o indiretto.

Vuoi diventare cam girl ed iniziare così una professione tutta tua? Clicca qui!

Cosa ha di speciale questo nuovo vibratore? E cosa c’entra il clitoride?

Sona è dotato di un beccuccio che contiene un meccanismo simile ad un altoparlante o un microfono che una volta acceso emette una serie di impulsi e onde soniche molto focalizzate con una frequenza di 120Hz. Secondo le statistiche di Lelo, Sona è in grado di stimolare fino al 75% in più del clitoride.

Ci sono 8 modalità di onde che si possono cambiare con gli appositi tasti sul dispositivo o, se non si amano i cambiamenti, si può impostare il Cruise Control e lasciare che Sona comandi il nostro orgasmo.

Il vibratore Sona può essere usato in acqua e sotto la doccia e si ricarica con un semplice cavetto USB. Nel 2019 ha vinto il Sexccellence di Cosmopolitan, l’If Product Design Award e l’A Design Award (il più grande concorso mondiale di design che premia sia i migliori design, che le idee di design ed i prodotti & servizi).

Un successo tale che, per averlo occorre aspettare, dato che attualmente il prodotto non è disponibile.

Ma ha dei problemi? Dei lati oscuri?

Ho cercato a lungo nel web e ho scoperto che effettivamente è un po’ rumoroso. Il rumore che produce è simile a quello dei bassi di uno stereo, dunque dovrete assicurarvi di usarlo lontano da orecchie indiscrete.

Ma, a parte il dettaglio del rumore, tutte le donne che l’hanno provato sono concordi. L’unico difetto di Sona è la potenza. I vostri orgasmi saranno intensi, ma il gioco durerà molto poco data l’efficacia di questo sex toys.
Quindi per chi ama lunghe fantasticherie e un approccio delicato forse non è indicato. Non sempre almeno, ma è bello anche sperimentare no? Perché non provare qualcosa di completamente diverso?

Vi ho incuriosito? Bene, allora compriamolo tutte insieme e proviamolo. Da solo e/o con il nostro partner. E fatemi sapere cosa ne pensate!

© Copyright 2014-2020 | La Vicina di Casa ® | Tutti i diritti sono riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

[email protected]

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?