Sexy shop, shopping online o Valigia Rossa

Sexy shop, shopping online o Valigia Rossa?

Tutte almeno una volta, chi da sole e chi con le amiche più fidate, abbiamo pensato di acquistare qualche sex toy.

Shopping online, direttamente in un sexy shop, oppure tramite Valigia Rossa?

Ma che cos’è? Potrà piacermi? Chi ha mai partecipato ad una loro riunione? Andiamo per gradi.–

Valigia Rossa è un azienda spagnola che vende a domicilio sex toy e tutto ciò che gira intorno alla sfera e al benessere sessuale.

Già da qualche anno è presente anche in Italia, con consulenti un po’ in tutte le principali città. Sexy shop: shopping online o Valigia Rossa?

Ma come funziona esattamente? Facilissimo!

Possiamo andare nel sito internet e contattare la consulente sessuale più vicina a noi che provvederà ad organizzare una riunione a casa nostra o di un amica.

Sì, avete sentito bene il bello di questa vendita è che si fa in compagnia, in un clima informale e rilassato, quello di casa, senza vergogna e tabù perché sei con le tue amiche di sempre, dove è facile parlare, confidarsi e lasciarsi andare.

Dopotutto siamo tra donne quindi niente vergogna, si può parlare tranquillamente senza il timore del giudizio altrui.

Infatti, la riunione è un momento di informazione, confronto e crescita ma, visto che l’argomento si presta, le risate sono assicurate!

Inizia subito a lavorare come cam girl e a guadagnare, scopri come cliccando qui!

Principalmente i punti della riunione sono tre:

  1. La salute sessuale: direi un argomento fondamentale e di carattere medico in cui si parla dell’importanza di mantenere in forma il nostro corpo allenando soprattutto il pavimento pelvico ( per chi ha avuto un parto naturale o semplicemente per giovare la propria vita sessuale) e la qualità del materiale che non deve provocare allergie.
    Vengono spiegati alcuni esercizi da fare da sole o aiutate da prodotti che si prestano poi anche per i giochi di coppia.
  2. Esperienze sessuali soft: per chi vuole provare insieme al partner qualcosa di diverso, per chi si avvicina per la prima volta a queste esperienze ma non sa come coinvolgere il partner, per chi ha una sensibilità spiccata e romantica. Via libera quindi a candele profumate o gel lubrificanti commestibili, che si trasformano in oli da massaggio.
  3. Vibratori: per le più curiose o per chi vive una sessualità un po’ più libera.
    Oggi abbiamo l’imbarazzo della scelta, ci sono sempre i classici ma la “collezione” è arricchita anche da oggetti di design colorati e belli lontani anni luce dalla volgarità. Chi non si ricorda della famosa paperella da bagno?
Valigia Rossa

Personalmente, mi piace moltissimo l’idea di Valigia Rossa. Trovo sia fondamentale conoscere la nostra anatomia, la nostra sessualità e l’importanza del proprio piacere. Il sex toy è un mezzo per poter sperimentare tutto questo da sola o con il compagno.

Soprattutto credo nell’importanza del confronto con altre donne perché, a differenza degli uomini, noi facciamo fatica a parlarne.

Vediamo la sessualità come un argomento ancora tabù anche se in linea di massima chi più o chi meno la sperimenta!

Quindi ben vengano queste riunioni che vanno oltre la vendita in se del prodotto, ma ci fanno vivere un momento di divertimento tutto al femminile!

Approfondisci: dove nascondere in casa i tuoi sex toys?

Perché’ dimenticavo… ovviamente gli uomini sono banditi! Il resoconto glielo potete fare tranquillamente a casa, magari facendogli vedere e/o provare cosa avete acquistato 😉

Articoli simili