Vuoi diventare Mistress Cam Girl e guadagnare in webcam con il Femdom?

Ecco dei suggerimenti…

La dominazione femminile online (Femdom), è in costante aumento. Quindi non c’è da meravigliarsi che ci siano molte Mistress Cam Girl interessate a guadagnare attraverso questo tipo di servizio in webcam.

In quale modo? Usando le fantasie degli uomini che vogliono avere delle esperienze BDSM virtuali!

Come cam girl, puoi offrire la dominazione femminile insieme a tutte le altre richieste che ti vengono fatte, oppure puoi offrire esclusivamente il FemDom.

Quindi, vale la pena vedere se questo è il percorso giusto per te, soprattutto se stai cercando un cambiamento nella tua routine di cam girl oppure se stai cercando di prendere una direzione completamente diversa!

Alcune considerazioni prima di diventare una Mistress

Per guadagnare con il BDSM in webcam, ci sono 3 concetti importanti da osservare prima di decidere un approccio come Mistress!

1. Il FemDom, non è sinonimo di guadagno veloce!

È importante capire che il mondo della dominazione femminile, anche in quella finanziaria, non è un modo facile o veloce per fare soldi.

Molte nuove cam girl si rapportano alla figura di “Padrona“, pensando che sia facile come dire: “Dammi i tuoi soldi schiavo!”

Posso confermarlo con assoluta certezza… Non funzionerà!

Come con tutti gli altri aspetti del lavoro in cam, ci vuole tempo e duro lavoro prima di costruire un seguito ed avere successo.

Dopo aver raggiunto un cospicuo numero di fan, dire: “Dammi i tuoi soldi schiavo!”, sicuramente funzionerà molto di più.

 

GUADAGNA CON IL FEMDOM ADESSO

2. Ci vuole una certa personalità per essere una Mistress e guadagnare in webcam!

Guida al Femdom

A differenza del lavoro delle ragazze in webcam, entrare nel dominio femminile richiede un modo di pensare molto diverso. Ad esempio, togli i ringraziamenti e l’apprezzamento per i doni e agisci come se i tributi fossero scontati!

Ignorare il concetto di gratitudine, è solo uno dei tanti cambiamenti di personalità che una cam girl deve affrontare.

Il FemDom può essere quindi poco familiare per le cam girl, e può richiedere molte ricerche in anticipo per imparare il più possibile.

Ma, al di là della ricerca, richiede anche tanta pratica!

Molte ragazze in webcam, definiscono la dominazione femminile l’esatto contrario di come sono cresciute culturalmente. E’ necessario uno sforzo notevole per disimpararlo.

Il tipo di donna che diventa una Mistress, di solito naturalmente dominante, deve avere un’aura di importanza e un naturale senso di potere e superiorità!

Deve anche avere la capacità di pensare e adattarsi a una situazione in un attimo, poiché gli utenti si confideranno durante la sessione su ciò che vogliono o desiderano. Quindi deve essere abile a trovare una soluzione ad hoc!

3. I contenuti inerenti al dominio della Padrona, dovranno essere separati dagli altri.

Ovviamente va bene offrire sia spettacoli in webcam che quelli FemDom. Tuttavia, la maggior parte delle volte è meglio separali completamente.

Ad esempio, se hai un archivio di video dei tuoi show in cam, ti consiglio di crearne un altro completamente separato per i contenuti di dominazione.

Perché devi separare i contenuti inerenti alla dominazione come Fetish Girl?

Perché rischi di spaventare i tuoi utenti abituali a cui piace concentrarsi esclusivamente sulle loro preferenze sessuali. Diversamente, vedere degli show che hanno generi mescolati, a volte può essere scoraggiante…

Come comportarsi con gli slave online e guadagnare come Mistress in webcam

Fai meravigliare sempre i tuoi follower!

Devi raggiungere l’irraggiungibile, quindi per loro devi essere facile e allo stesso tempo anche difficile da raggiungere.

Sembra complicato? Lo è, ma continuando a leggere questo articolo, ti guiderò attraverso i miei consigli.

Il tuo personaggio deve suggerire che forse, solo forse, potrebbero averti se fossero abbastanza fortunati. Flirta, ma non sempre. Parla di appuntamenti, uscite, serate, probabili incontri a casa.

Sii cauta nel far sembrare che non sia così facile conquistarti, ma allo stesso tempo chiarisci che sei tutt’altro che una ragazza puritana. Questo farà vagare le loro menti, ed sarà il primo passo per essere desiderata follemente. Falli meravigliare!

Non innamorarti mai di nessun utente!

Esatto, l’ho detto. Questa è una regola che ho infranto ben due volte! Porta solo dolore!

Se stai cercando l’amore e l’impegno di qualcuno, probabilmente non dovresti guardare all’interno di un ambiente dove queste cose verranno infrante sin dall’inizio.

Se il tuo obiettivo è l’amore, trova qualcuno su cui non stai progettando un adulterio!

Approfondisci: come rivelare al tuo ragazzo che lavori come Cam Girl

Tieni presente che c’è una differenza tra una cotta, un’ossessione e l’amore. Se non sarai sconvolta quando lascerà la tua vita, probabilmente sei al sicuro. Tieni tutto sotto controllo, sempre.

E, se senti che iniziano le prime fasi dell’amore, scappa! Ci sono tanti altri uomini a cui rivolgersi!

 

GUADAGNA CON IL FEMDOM ADESSO

Di cosa ha bisogno una Mistress per guadagnare in webcam?

In base alla pratica BDSM che la Mistress sta cercando di soddisfare in webcam, a volte ci vorrà prima un po’ di preparazione!

Anche se le umiliazioni più richieste riguardano quelle verbali (come le offese, le prese in giro, etc etc…), per simulare al meglio l’esperienza virtuale in cam è utile organizzarsi con alcuni strumenti del mestiere. Quali oggetti non possono proprio mancare a una Mistress?

Pagaie, morsetti, frustini, strapon, bavagli, corde e manette!

Tipologia di dominazione femminile in webcam

La complessità della dominazione virtuale, è uguale al FemDom nella vita reale (con alcune eccezioni e scenari che cercano il contatto fisico diretto). Ciò significa che quando si tratta di diventare una Mistress in webcam, ci sono molte situazioni diverse che potrebbero accaderti.

Di seguito è riportato un elenco, e le rispettive finalità, delle tipologie di Cam Fetish FemDom tra le più popolari.

Gli obiettivi principali della dominazione femminile per categoria

Puoi mescolarli insieme, puoi aggiungere delle modifiche o puoi togliere delle varianti ma, la base della Dominazione, si ridurrà sempre a queste 3 categorie di sottomissione.

1. Umiliazione

Il sub o schiavo, è venuto a patti con la sua inferiorità. Vuole che gli venga detto che è inferiore e desidera essere umiliato per dimostrare e/o confermare questa sua consapevolezza.

Molto probabilmente ha delle convinzioni specifiche che lo fanno sentire meno potente di te. E richiede che tu sottolinei come queste convinzioni lo rendano indegno di uguaglianza, attenzione o persino amore.

Alcuni esempi comuni sono: l’umiliazione del pene piccolo, l’umiliazione del peso, l’umiliazione dell’altezza, l’umiliazione riguardo del posto di lavoro, l’umiliazione fetish, l’umiliazione sulla prestanza fisica e sessuale (es: la resistenza, l’atleticità, la capacità di completare azioni richieste dalla Padrona), l’umiliazione sull’aspetto e l’umiliazione sull’intelligenza.

Tra le prime 5 pratiche più in voga di umiliazione fetish, ne esiste anche denominata “Sissy training“. E’ rivolta prettamente ad uno schiavo che si “sente donna” e che desidera ottenere una forte umiliazione per questa sua disforia di genere.

2. Adorazione

In questo caso il sub vuole adorarti, vuole farti dei complimenti e implora di guardarti, toccarti e soddisfarti. Desidera solo la tua felicità!

Alcuni esempi di adorazione includono: la manipolazione e l’ipnotismo, il cuckolding, l’adorazione della preghiera (sei la sua Dea), l’adorazione anale, l’adorazione del seno e dei piedi, dell’altezza, del peso, dei capelli, dello stomaco, degli occhi, delle labbra. Ma anche qualsiasi altra adorazione più materiale come le scarpe, le calze, l’intimo usato, il cuoio e il lattice.

Approfondisci:  come guadagnare dalla vendita delle tue mutandine usate con il Pantyselling

Approfondisci: come guadagnare dalla vendita di immagini fetish dei tuoi piedi con il Footdom

Anche il Findom, l’abbreviazione di “Dominio finanziario online”, fa parte dell’adorazione. Spesso correlata alla fantasia del ricatto, in pratica è un controllo della mente e del tempo molto speciale.

Nel Findom, uno schiavo tende a onorare la sua Mistress pagandola…

Approfondisci: come guadagnare in webcam facendo la Mistress con il Findom

3. Dolore

Nell’ultima categoria, il sub vuole causare solo dolore a se stesso. Per attirare la tua attenzione oppure su tua richiesta per il piacere di soddisfarti. Vuole mostrare che il suo corpo è inutile, che può essere controllato completamente da te… al punto da auto infliggersi dolore e lesioni.

Alcuni esempi di FemDom relativi al dolore includono: il  CBT (tortura del pene e dei testicoli), il bondage, la sculacciata, lo schiaffo, i pugni, il bavaglio, il pegging e il posacenere umano.

Il Bondage solitamente è una tecnica che prevede: cinture, polsini e corde. Se ti va di approfondire l’argomento, clicca qui!

Ci sono anche delle pratiche softdome come il Cock Control e il Chastity Control, che sono ideali per il dominio online dal vivo.

Nel Cock Control si ha di base il controllo della eiaculazione attraverso una serie di stimolazioni sessuali. E’ la Mistress che in sostanza decide quando lo schiavo può avere un orgasmo. C’è chi preferisce farlo venire più volte, c’è chi preferisce non farlo venire proprio!

Nel Chastity Control invece, lo schiavo dovrà accettare con un contratto il controllo di castità. Il contratto verrà scritto dalla Padrona e, in genere, il suo adempimento sarà rispettato dallo schiavo applicando al proprio pene una vera gabbia, con tanto di lucchetto! Toccherà poi alla Padrona controllare l’intero processo e la sua durata…

Ti stai chiedendo come funzioni tutto ciò di cui ho parlato senza un contatto fisico diretto? La risposta è semplice: lo schiavo dovrà obbedire agli ordini della sua Mistress in webcam mentre lei lo osserva per tutto il tempo della sessione!

SE DESIDERI GUADAGNARE CON IL FEMDOM CLICCA QUI

© Copyright 2014-2021 | La Vicina di Casa ® | Tutti i diritti sono riservati | E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE.

info@lavicinadicasa.com

Disclaimer

Le dichiarazioni e le testimonianze utilizzate e pubblicate in questo sito rappresentano dei risultati possibili. Non vi è tuttavia alcuna garanzia che tutti quanti possano raggiungere lo stesso esito, in quanto variabile nel tempo, basato su capacità individuali, esperienze personali ed impegno profuso.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?